Trattativa no-stop tra Barcellona e Inter per Lautaro

lautaro

Il polverone Messi ha regalato silenzi alla trattativa tra Barcellona e Inter per Lautaro. Ma l’affare non si è mai arenato. Dopo aver corteggiato a lungo il suo compagno di Nazionale per portarlo in Catalogna, Leo Messi – in virtù dell’arcinota situazione col club – potrà essere considerato tranquillamente “una minaccia in meno”. Tuttavia, il Barcellona sta continuando il suo pressing su Lautaro. L’ex Racing viene visto come un degno erede del partente Suarez ed è stato proprio il nuovo allenatore Ronald Koeman a fissare il suo nome in cima agli obiettivi di mercato. Il ragazzo vuole vestire blaugrana, per lui vorrebbe dire realizzare un sogno di una vita. Per di più, diventando l’uomo copertina di un rinnovamento memorabile. Il dopo Cristo catalano: il post Messi.

Tra Inter e Barcellona si registra ancora una distanza importante: 65 milioni più una contropartita (Firpo), l’offerta dei catalani. L’Inter, dal canto suo, non si smuove dagli 85 milioni cash: al di sotto di quella cifra non è disposta neanche a sedersi e trattare. Stando a quanto filtra dalla Spagna, sarebbe imminente la nuova offensiva blaugrana. Soldi che potrebbero arrivare da qualche cessione e da un netto appianamento del monte ingaggi: l’emergenza sanitaria ha democraticamente danneggiato i bilanci di tutte le società. Facile immaginare quindi, un’offerta che possa aggirarsi sui 75 milioni (più bonus) oltre alla solita contropartita (occhio a Jordi Alba).

In casa Inter sono ampiamente preparati al prepotente ritorno del Barcellona sul ragazzo. Lautaro è un capitale della società, un titolarissimo per l’allenatore e uno di quei giocatori su cui si fonda il futuro. In un momento economico simile però, registrare una plusvalenza del genere (oltre gli 80 milioni), sarebbe una manna dal cielo. L’Inter ha tavoli aperti in Italia e in Europa (Belotti, Dzeko, Cavani, Suarez, Diego Costa) e ha già un piano preciso per la sostituzione. Avrebbe inoltre liquidità importante da poter impiegare anche in altri reparti (offensiva su Kanté e quarta punta).

Il dialogo insomma tra Barcellona e Inter per Lautaro continua. Accelerate previste tra un paio di settimane. Stay tuned.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *