Lenti e monocorde: Conte fermato anche da un modestissimo Parma

Le formazioni ufficiali di Real Madrid-Inter

Commentare le partite dell’Inter inizia a diventare monotono. Il giro palla nerazzurro è sterile, lento. Le poche volte riesce a trovare la giocata negli ultimi metri pecca di brillantezza sotto porta. Anche stasera grandi percentuali di tiri in porta, grande quantità di tiri ma l’Inter non vince.

Stasera l’Inter ha affrontato una partita dal copione già scritto. Sapeva che la squadra avversaria sarebbe stata corta e molto bassa e avrebbe chiuso tutti gli spazi. Nonostante le previsioni la squadra di Conte non riesce ad abituarsi davvero a questo gioco di passaggi e possesso. Nei casi in cui questo modo di giocare è stato vincente, tutto è dipeso dalla velocità di muovere il pallone da un lato all’altro del campo, facendo muovere la difesa avversaria per poi cercare l’imbucata. Per muovere palla alla giusta velocità servono grandi capacità tecniche, velocità di pensiero e un’ottima organizzazione di squadra.

Abbiamo già detto su queste pagine quanto l’Inter ha fretta di migliorare questi aspetti per non rischiare di perdere il treno che porta ai trofei. Conte si gioca molto con questa decisione: tornare al gioco della scorsa stagione funzionale e rassicurante o continuare l’impervia strada che porta alla bellezza, a un calcio spumeggiante perndendo, però, punti per strada. L’ardua risposta la sapranno solo i posteri, per ora aspettiamo che qualcosa cambi. Già contro il Real Madrid la partita sarà sicuramente diversa e potrebbe essere una svolta.

La mancanza di gioco e quella di punti messe insieme demoralizzano tutto l’ambiente. Questa squadra ha bisogno di segnare e ha bisogno di concedere meno. Ha bisogno dei gol dei centrocampisti e dei difensori. Ha bisogno di Lautaro, brutta copia di se stesso. Ha bisogno qualcosa in più.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *