Verso Inter-Torino: le ultime notizie su Sensi, Hakimi e Perisic

Che fine ha fatto Sensi?

Nonostante la sosta per le Nazionali stia regalando in questi giorni i suoi ultimi atti, l’Inter prosegue ad Appiano Gentile il suo lavoro settimanale in vista della partita col Torino. Antonio Conte potrà presto contare sul ritorno in campo di Stefano Sensi: il numero 12 nerazzurro sta lavorando a parte. Sembra aver recuperato pienamente dal suo ultimo infortunio e sta completando a parte, il proprio percorso atletico verso una forma accettabile. Difficile dire che possa essere già essere disponibile per la sfida di campionato e per il Real Madrid mercoledì. Probabile però che lo si possa rivedere in panchina già settimana prossima contro il Sassuolo, la sua ex squadra. (L’Inter deve aspettare Eriksen più di Sensi)

Hakimi e Perisic sono rientrati oggi a Milano dopo gli impegni con le rispettivi Nazionali. Si sono sottoposti poche ore fa a tampone, il cui esito arriverà soltanto nella giornata di domani. Domani faranno ritorno anche gli altri Nazionali: gli italiani Barella, Bastoni, D’Ambrosio, De Vrij, Lukaku, ed Eriksen (si affronteranno stasera), Skriniar. Già sul volo di ritorno i sudamericani Vidal, Sanchez, Lautaro Martinez. In tarda serata raggiungeranno Milano.

Alla Pinetina Conte ha potuto contare su Nainggolan e Gagliardini (da poco riaggregatosi). I due potrebbero contendersi un posto da titolare, a meno che Conte non decida di dare spazio a entrambi o puntare su Eriksen. Alla vigilia della delicatissima sfida contro il Real Madrid, sarà d’obbligo fare calcoli e optare per un minimo di turnover. Serviranno forze fresche per raggiungere la qualificazione agli ottavi, senza però commettere ulteriori passi falsi in campionato.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *