Conte vuole il ritorno di Moses: i dettagli

Antonio Conte

La notizia bomba la lancia Sky nel prepartita di Lazio-Inter: Conte vuole il ritorno di Moses in nerazzurro. Trattativa impostata con il Chelsea, si ragiona su un prestito con diritto di riscatto da definire. L’operazione è vicina alla conclusione essendo già stati definiti diversi dettagli sull’arrivo del nigeriano. Conte troverebbe così – dopo Darmian – una valida alternativa ad Hakimi.

Tramonterebbero del tutto le piste legate a Marcos Alonso ed Emerson Palmieri. Moses conosce inoltre già l’ambiente e i compagni avendo giocato con la maglia dell’Inter da gennaio fino alla finale dell’Europa League. I tifosi lo ricordano con affetto in particolare per quella meravigliosa cavalcata nel derby che portò poi al sigillo di testa di Lukaku.

Probabile che la trattativa per Moses venga definita del tutto in serata, con il calciatore che raggiungerebbe domani Milano per le visite mediche di rito e la firma. Il tempo a disposizione non è infinito perché il mercato chiuderà domani sera alle ore 20. Nessuna novità invece per quanto riguarda Brozovic e Perisic: i croati dovrebbero restare a Milano quasi con ogni probabilità. Conte potrà godere quindi sull’esterno – oltre all’ex Bayern – di Ashley Young, Hakimi, il neo-acquisto Matteo Darmian, Victor Moses e all’occorrenza D’Ambrosio e Kolarov. Mai come quest’anno la rosa dell’Inter sembra lunga e competitiva in ogni reparto del campo.

In uscita intanto si segnala l’avvicinamento di Kwadwo Asamoah alla Sampdoria. Ancora da discutere la formula: il ghanese non ha ancora rescisso. Probabile che il suo cartellino a questo punto possa essere letteralmente regalato al club blucerchiato. Intercettato intanto dai microfoni di Dazn nel prepartita, l’amministratore delegato nerazzurro Giuseppe Marotta ha escluso categoricamente l’arrivo di Marcos Alonso: “Non è in agenda”. Mentre ha lasciato uno spiraglio aperto a qualche altro colpo last minute. Conte vuole il ritorno di Moses. C’è ancora spazio per il nigeriano. Il calciatore aspetta e spera. Vuole tornare a Milano.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *